Ginecomastia

Un pettorale maschile ben definito rappresenta culturalmente il livello di mascolinità dell’individuo.
foto-prima-e-dopo-ginecomastia

L’intervento di ginecomastia

Talvolta ore e ore di palestra e un’alimentazione sana non bastano a dare i risultati sperati, perché la ginecomastia è una patologia di natura ereditaria.

In sostanza, la ginecomastia comporta un aumento di volume della ghiandola mammaria che si trova, sebbene in quantità ridotta, anche nel seno maschile. Di conseguenza i pazienti che ne soffrono patiscono molte difficoltà nel vestire, nell’attività sportiva e nella vita di relazione.
Con un intervento specifico si può porre rimedio a questo inestetismo, aumentando l’autostima e superando il profondo disagio dovuto alla sensazione di inadeguatezza estetica.

Tipologie di ginecomastia

Esistono tre tipi di ginecomastia, ognuno risolvibile con il giusto intervento chirurgico:

Ginecomastia Vera

La ginecomastia vera e propria è l’ingrossamento anomalo della ghiandola mammaria degli uomini. Questa patologia è congenita e dovuta a situazioni ormonali particolari. Non è dannosa per l’organismo, ma rappresenta una condizione estremamente imbarazzante e fonte di disagio profondo per gli uomini che ne soffrono.
L’intervento, in questo caso, consiste in una mastectomia sottocutanea che richiede anestesia generale, ricovero di almeno 24 ore e dà risultati ottimali, seppur lasciando una leggera cicatrice.

Ginecomastia Mista

In questo caso vi è un aumento non solo della ghiandola, ma anche del tessuto adiposo che la circonda. Dunque l’intervento si compone di due fasi. La prima è quella della lipoaspirazione del tessuto adiposo in eccesso, mentre la seconda quella della mastectomia sottocutanea, analoga a quella eseguita per la ginecomastia vera. La differenza è che in questo caso sarà possibile agire in anestesia locale ed entrambi gli interventi possono essere eseguiti in day surgery, con dimissione il giorno stesso dell’intervento.

Adipomastia

Nella fattispecie, l’aumento della mammella è dovuto ad un’espansione del tessuto adiposo. Dunque l’intervento consiste in una semplice liposuzione, eseguibile anche in anestesia locale con dimissione il giorno stesso dell’intervento. Non prevede cicatrici.

Foto prima/dopo

Le foto pubblicate in questa pagina rappresentano degli esempi di ginecomastia svolti dal Dr. Papaleo. I risultati dell’intervento possono variare da persona a persona, in base a tantissimi fattori medici. Alcune persone operate dal Dr. Papaleo hanno piacere di lasciarsi fotografare in forma anonima per consentire a pazienti futuri di poter avere un’idea visiva del risultato.

foto-prima-e-dopo-ginecomastiafoto-prima-e-dopo-ginecomastia

Quanto costa?

Il prezzo dell’intervento di ginecomastia varia a seconda della tipologia di ginecomastia e delle modalità scelte per svolgerlo.

Esistono varie tecniche chirurgiche e varie soluzioni. L’unico modo per sapere qual è quella giusta per te è dare la possibilità al Dr. Papaleo di valutare la situazione tramite una prima visita specialistica. Ti accoglieremo nel nostro studio privato in centro a Bologna e valuteremo insieme a te la soluzione migliore per raggiungere il tuo aspetto ideale.

Il prezzo che segue comprende tutte le visite pre e post operatorie, l’intervento chirurgico, che viene effettuato all’interno della clinica privata Villa Regina, e il ricovero di una notte in stanza singola (qualora fosse necessario) con bagno privato e possibilità di ospitare anche una persona in più che avesse piacere di accompagnarti.

In genere, il prezzo per una ginecomastia realizzata dal Dr. Papaleo è compreso tra i 5’000 e i 6’000 euro.

Ritorno alla normalità: il tuo nuovo aspetto

“La seguirò passo dopo passo nel ritorno alle normali attività.
Potrà tornare a lavorare già dal giorno successivo all’intervento, ma si conceda un riposo assoluto per 24 ore. Segua scrupolosamente la terapia farmacologia prescritta e non rimuova le medicazioni compressive per almeno 7 giorni, salvo diversa prescrizione.

Eviti di esporsi al sole o di usare lettini abbronzanti per almeno 30 giorni dopo l’intervento.

Insieme possiamo donarle l’aspetto che più desidera.“

Hai ancora dubbi?

Non esitare a contattarci telefonicamente

Oppure compila il modulo sottostante, sarai ricontattato immediatamente.

Condividi

Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su twitter
Condividi su email

Specialistica in Medicina e Chirurgia con votazione 110 e lode.

Chiudi