Come aumentare il seno

Talvolta un seno piccolo o poco proporzionato può diventare un vero e proprio problema per le donne, che possono arrivare a sviluppare senso di disagio e una bassa autostima. La soluzione più definitiva e immediata a cui si può ricorrere in questi casi è la chirurgia plastica, effettuando un intervento di mastoplastica additiva; oggi però si conoscono anche diversi “trucchi naturali” per aumentare il seno. Vediamoli insieme.

Aumentare il seno

Per far crescere il seno naturalmente è possibile seguire un determinato tipo di alimentazione. Secondo alcuni nutrizionisti, infatti, vi sono dei cibi che possono aumentare il seno di una taglia in un mese; stiamo parlando di alimenti contenenti fitoestrogeni, molecole simili agli estrogeni, come ad esempio il finocchio, il latte, e in particolare quello di soia.

Bisogna però tenere a mente che un’alimentazione sana ed equilibrata è sempre la scelta migliore per la propria salute, indipendentemente dagli obiettivi che ci si è prefissati perché talvolta, se non ben consigliati, si rischia di sbagliare. Inoltre acquistare o perdere taglie di seno attraverso l’alimentazione o l’attività fisica non garantisce risultati definitivi: stress quotidiano e sbalzi ormonali possono far perdere tutti gli esiti già ottenuti.

Cause di aumento al seno

  • uso di steroidi anabolizzanti: chi fa uso di steroidi anabolizzanti per aumentare i muscoli può ottenere effetti collaterali come l’ingrandimento del seno;
  • aumento del grasso corporeo: l’aumento di peso può renderci più gonfi, aumentando anche la percentuale di muscoli e grasso corporeo, rendendo il corpo sproporzionato;
  • abuso di alcol;
  • diete ultra restrittive;
  • farmaci;
  • sigarette.

Esercizi per aumentare il seno

  • Flessioni;
  • Chest press con i manubri;
  • Assumi estrogeni;
  • Aumento di peso.

Fino a che età cresce il seno?

Il seno comincia a crescere nel periodo prepuberale, all’incirca tra i 9 e i 12 anni. Da quel momento continua a crescere fino ai 20 anni circa.

Interventi al seno

Come già detto, se non si è soddisfatte del proprio seno perché troppo piccolo o troppo grande rispetto ai propri gusti, o perché sproporzionato rispetto al proprio corpo o con anomalie, l’unica soluzione definitiva per risolvere il problema e che dà immediatamente l’aspetto desiderato dalla paziente è un intervento di chirurgia plastica al seno. Per mastoplastica additiva si intende l’intervento per l’aumento del seno, mentre per mastoplastica riduttiva quello per moderarlo. Vi è inoltre l’intervento di mastopessi che non agisce sulle dimensioni del seno, bensì sul suo aspetto nel complesso: la mastopessi è consigliata alle donne con seno comunemente detto “cadente”, o con i seni sproporzionati tra loro.

Hai ancora dubbi?

Non esitare a contattarci telefonicamente

Oppure compila il modulo sottostante, sarai ricontattato immediatamente.

Condividi

Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su twitter
Condividi su email

Specialistica in Medicina e Chirurgia con votazione 110 e lode.

Consigliato per te

acido-ialuronico-il-trattamento

Acido ialuronico

Indice dei contenutiCos’è l’acido ialuronicoBeneficiDifferenze di Acido ialuronicoAcido ialuronico puroAcido ialuronico compresseCrema acido ialuronicoDove

Scopri di più
Chiudi