Biostimolazione della Cute

Un trattamento poco invasivo per una pelle sempre giovane
Biostimolazione della Cute

Il trattamento di biostimolazione della cute

Si tratta di un metodo di prevenzione e trattamento dell’invecchiamento cutaneo assolutamente non invasivo. L’intento è quello di stimolare, appunto, la pelle, affinché produca quelle sostanze utili a rendere il derma più tonico ed elastico.

Questa stimolazione è necessaria perché, con il passare degli anni, alcune sostanze dalle proprietà stimolanti (collagene e tessuto connettivo), tendono ad essere prodotte dal corpo in quantità sempre minori, causando il rilassamento cutaneo.

Per chi è indicata la biostimolazione della cute?

La biostimolazione è indicata in tutti quei soggetti intenzionati ad un rinvigorimento dell’elasticità cutanea e anche ad una ripresa della luminosità e del tono della propria pelle.

Alcuni dettagli sulla biostimolazione della cute

La biostimolazione riporta la cute alla sua fisiologica naturalezza, contrastando gli effetti invecchianti dei radicali liberi.
La biostimolazione solitamente attiva la produzione di:

  • acido ialuronico;
  • aminoacidi;
  • vitamine in grado di rallentare l’antiestetico invecchiamento del derma.

Le molecole utilizzate per questa stimolazione sono assolutamente biocompatibili, non hanno origine animale e si integrano perfettamente a quelle già presenti nella pelle.

Hai ancora dubbi?

Non esitare a contattarci telefonicamente

Oppure compila il modulo sottostante, sarai ricontattato immediatamente.

Condividi

Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su twitter
Condividi su email

Specialistica in Medicina e Chirurgia con votazione 110 e lode.

Consigliato per te

otoplastica

Otoplastica

Cerchi un chirurgo estetico per le orecchie a sventola? Con l’intervento di otoplastica dai un nuovo look al tuo volto.

Scopri di più
Chiudi