Acido ialuronico

acido-ialuronico-il-trattamento

Cos’è l’acido ialuronico

Chimicamente l’acido ialuronico è un’ aggregazione di acido glicuronico e l’N-acetilglucosammina, zuccheri semplici. Fisiologicamente l’acido ialuronico è già presente sotto la superficie della pelle per la produzione di collagene e favorire la rigenerazione del tessuto connettivo; in questo modo la pelle si mantiene tonica, idratata ed elastica.

Con il passare del tempo (in aggiunta a una vita frenetica e ad una alimentazione scorretta) la sua rigenerazione diventa più lenta, è questo uno dei motivi che porta alla formazione delle temutissime rughe.

Per questo oggi è molto diffuso l’acido ialuronico come ingrediente cosmetico. L’acido ialuronico può essere usato puro direttamente sulla pelle, oppure possiamo trovarlo all’interno di creme, sieri, integratori alimentari e colliri. Gli effetti sono immediatamente visibili.

Benefici

Ecco alcuni benefici scientificamente sostenuti dell’assunzione di acido ialuronico:

  • Pelle più sana e più morbida;
  • Può accelerare la guarigione delle ferite;
  • Allevia i dolori articolari mantenendo le ossa ben lubrificate;
  • Riduce i sintomi del reflusso acido;
  • Limita l’occhio secco;
  • Preserva la resistenza ossea;
  • Potrebbe prevenire il dolore alla vescica.

Differenze di Acido ialuronico

Acido ialuronico puro

L’acido ialuronico è una già naturalmente presente nella nostra pelle e ha la funzione di mantenere la forma e la resistenza del tessuto connettivo.

Acido ialuronico compresse

Molte persone ricorrono ad integratori che aumentano le concentrazioni di acido ialuronico nei vari tessuti. Oltre agli evidenti benefici apportati alla pelle, nel caso degli integratori di acido ialuronico il paziente potrà notare anche una pelle più idratata e meno tendente al secco, e ginocchia più in forma e forti.

Crema acido ialuronico

L’acido ialuronico è ovviamente presente nelle creme idratanti da giorno e da notte, per prevenire o per trattare i segni del tempo; ma anche nelle creme come le BB cream usate principalmente come make-up per tutti i giorni, nei sieri viso antiage, o nei sieri specifici per il contorno-occhi e labbra. L’acido ialuronico è inoltre presente nelle creme corpo che prevengono la disidratazione cutanea e rallentano i cedimenti della pelle.

Dove applicare l’acido ialuronico

Labbra

Per rimpolpare le labbra e donare loro la forma che più si desidera, per ridurre le rughe labio-nasali, per correggere dei leggeri difetti come, ad esempio, un disequilibrio tra le labbra.

Viso

Per donare più lucentezza, vigore e idratazione alla pelle del viso, oltre che a limitare sudorazione e imperfezioni come punti neri e acne.

Ginocchio

Per avere legamenti più sani e forti, meno soggetti a cedimenti.

Acido ialuronico: Controindicazioni

L’acido ialuronico è generalmente molto sicuro da usare, con pochi effetti collaterali segnalati: poiché il corpo lo produce naturalmente, le reazioni allergiche sono molto rare. Uno studio su 60 persone con artrosi che ha assunto 200 mg al giorno per un anno non ha riportato effetti collaterali negativi.

Tuttavia, i suoi effetti durante la gravidanza o l’allattamento non sono stati studiati a fondo, quindi alle pazienti in dolce attesa è solitamente sconsigliato.

Condividi

Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email
Stai cercando un chirurgo estetico a Bologna?

Dr. Papaleo

Chirurgo Estetico e Plastico a Bologna

Chirurgia Plastica Prima e Dopo
Prima
Dopo
Dicono di Me
Chiudi